Come comprimere pdf online in pochi clic

I migliori modi per comprimere pdf gratuiti e online
Cosi come spesso capita di dover inviare grandi file via mail, e qui ti spiego quali sono i migliori tool per farlo, ancora prima capita di dover comprimere PDF, immagini o video per esempio.  

Quasi sempre si tratta di un passo necessario e consigliatissimo, anche perché lavorare e archiviare sul proprio computer file di dimensioni eccessive non è mai una buona idea. Neanche se si utilizza un sistema di archiviazione in Cloud. 

Nel caso dei PDF molte volte è inoltre obbligatorio dover inviare file che non superano i 10 MB o i 5 Mb addirittura. Pensiamo all’invio dei CV o dei portfoli nelle candidature per esempio – ma anche molto più semplicemente alla dimensione massima consentita negli allegati delle mail quotidiane.

Come comprimere un PDF online

Small PDF

Small PDF è molto più di un tool online per comprimere i PDF. Come puoi intravedere dall’immagine di anteprima, si può dire che Small PDF ti aiuta in qualsiasi operazione tu debba fare sul tuo PDF. E’ un po’ come avere Adobe Acrobat Pro.

ShortPixel PDF


Se per qualche motivo non dovessi apprezzare i due tool online per comprimere pdf che ti ho appena elencato, ti segnalo anche ilovepdf o pdfcompressor.

Come comprimere un PDF in fase di esportazione utilizzando Photoshop, Illustrator o Indesign

In questo caso si va ad agire alla fonte e con qualche accorgimento riusciremo ad esportare i file con un peso decisamente più contenuto rispetto alle impostazioni di default – pur mantenendo una qualità molto elevata.

Di seguito ti spiego brevemente come comprimere PDF in fase di esportazione dei principali programmi di grafica e editing di Adobe. Non te li spiego uno ad uno perchè l’interfaccia di esportazione è praticamente la stessa per questi tre programmi.

Essenzialmente, quando stai esportando il tuo PDF, dovrai intervenire o scegliendo un preset preimpostato – e in questo caso ti consiglio (1) “Smallest file size” – per ottenere un file alle dimensioni minime possibile, pur mantenendone la qualità, oppure andando tu stesso a modificare i valori in (3) “Compression”. In entrambi i casi è altamente consigliato deselezionare la voce (3) “Preserva le possibilità di modifica”.

Ovviamente se dovrai editare nuovamente il file ti consiglio di salvare anche l’editabile.

Come comprimere un PDF con Adobe Acrobat PDF

Se vuoi modificare il tuo PDF direttamente da Adobe Acrobat – ricorda che per farlo devi avere il PRO – allora ti basterà aprire la finestra dei tools e li selezionare (4) “Ottimizza PDF”.

Una volta cliccato ti si aprirà una nuova barra in cui puoi dare il comando per procedere con la riduzione delle dimensioni del file in preset (5), oppure cliccare su “Avanzate” (6) e li andare a modificare singolarmente i valori come nella scheda Compression che abbiamo visto negli altri programmi Adobe.


Spero che questo articolo ti sia stato utile, come al solito ti consiglio di segnarti tra i preferiti questo articolo oppure uno dei siti suggeriti per comprimere i PDF online, così che potrai ritrovarli facilmente alla prossima occasione. 
Se hai bisogno invece di comprimere un jpg o un PNG allora leggi questo post che ti darà le migliori soluzioni.

Mentre se vuoi comprimere un file video, qui c’è un post dedicato anche a questo. 

Condividi!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
LucaOnniboni

LucaOnniboni

Laureato in Architettura Ambientale ed esperto in comunicazione digitale. Oltre che di Marketing For Architects, è fondatore di Archiobjects e Objects., due riviste online dedicate al mondo dell'architettura/design e della cultura contemporanea.
Podcast comunicazione architettura e design

Related Posts

Studi Architettura Roma

I principali studi di architettura a Roma (30+) – Tutti i contatti

Quali sono i principali studi di architettura a Roma?  Con chi collaborare, a chi proporre i propri prodotti e a chi inviare il proprio CV? Dopo aver realizzato la lista dei più autorevoli studi di Milano, in quest’altra lista, ti elencherò i migliori studi di architettura di

7 App per imparare le lingue online

Conoscere altre lingue oltre la propria è qualcosa che sta diventando sempre più comune e sempre meno “straordinaria”. Se si vuole lavorare all’estero, o collaborare