15+ alternative al lavoro di architetto progettista

In questo breve ma intenso post parleremo delle numerose alternative al lavoro di architetto. Sono molte e sono tutte potenzialmente interessanti – da intraprendere fin da subito per aprirti una carriera diversa, o da valutare con calma e con un piano strategico in tasca.

Non importa quale sia la strada che ha portato a chiederti quali sono le alternative al lavoro da architetto. L’importante è avere la consapevolezza che effettivamente esistono e che offrono delle prospettive intriganti.

Essere laureati in architettura non significa necessariamente finire a fare il progettista in qualche studio più o meno grande.

Le abilità che hai sviluppato durante la carriera universitaria potrebbero essere fin da subito utilizzate in campi diversi. La verità è questa.

Un articolo interessante sul tema è quello che propone Architizer, raccontando 6 alternative alla carriera da architetto, o quello di Archdaily che, rovesciando il discorso, ci elenca gli inaspettati lavori da cui hanno incominciato 7 famosi architetti del giorno d’oggi. Entrambi sono sicuramente utili, ma qui di seguito ti propongo la mia personale lista di riflessioni a riguardo.

Le seguenti sono più che altro idee e suggestioni. Ognuna di queste strade richiede impegno e dedizione per essere intrapresa; ma talvolta potrebbe comunque non essere sufficiente. Infatti, molte di queste alternative meriterebbero un corso di specializzazione o, ancora meglio, un master.

In ogni caso, prima di incominciare ricordati che qualsiasi sia la strada che sceglierai ti potrà aiutare una buona comunicazione del tuo brand personale. Dai quindi una lettura a questo post in cui abbiamo raccolto i nostri migliori consigli.

Alcune alternative al lavoro di un architetto

Graphic Designer

Senza nulla togliere ai graphic designer che hanno completato un percorso di studio dedicato, (loro avranno sicuramente un paio di marce in più), nulla ti vieta di fare corsi di specializzazione, di studiare, di trarre ispirazione dai migliori e di specializzarti sempre di più in un campo che ha sempre bisogno di professionisti.

Esperto di comunicazione

Detto così significa tutto e significa nulla. La comunicazione è un campo così vasto che non può essere raccontato in poche righe. Quello che ci tengo a sottolinearti è che se avessi la passione per il marketing, soprattutto digitale, allora potresti imbatterti in numerose opportunità nel mondo lavorativo. Persone che si occupano di questa materia legate al mondo dell’architettura non sono così frequenti. Se ti può interessare questa è parte della strada che ho deciso di intraprendere io!

Tender Specialist

Qua andiamo più nello specifico. Se non sai neanche di cosa stiamo parlando allora passiamo oltre, altrimenti sappi che si tratta di una figura che negli studi medio-grandi può essere decisamente utile e quindi ricercata.

Business Developer

Qua ci vogliono anni di esperienza, grandi doti comunicative e quasi obbligatoriamente un corso o un master di supporto. Ma se fossi tagliato/a per questo campo allora ti si potrebbero aprire molte porte.

Human Resources

Diventare un HR potrebbe rivelarsi una scelta incredibilmente saggia. Anche in questo caso è però molto più che consigliato fare un corso di formazione. Non sono pochi gli studi di architettura che hanno bisogno di figure di questo genere. E se hai già un bagaglio culturale attinente al settore a cui vorrai dedicarti, non potrà che essere un punto di vantaggio a tuo favore.

Fotografo

Uno dei sogni nel cassetto di molti architetti. Il problema è che non è affatto facile vivere di fotografie. Qui l’offerta non è affatto scarsa e per distinguerti devi puntare molto sulla qualità, sul tuo portfolio (e quindi promuovere te stesso), ma anche sulle relazioni e il passaparola. Dovresti insomma avere un talento o applicarti con tanta dedizione. Altrimenti rischia di essere solo una piacevole deviazione lungo il tuo percorso che però ti farà perdere tempo prezioso.

Se sarà questa la tua strada allora un giorno entrerai di sicuro nella lista dei migliori fotografi con base a Milano! (se sei della zona ovviamente)

Giornalista o Editor

Riviste e magazine nel settore dell’architettura/design ce ne sono davvero molte. E se è vero che l’editoria non sta vivendo un periodo eccellente (da anni ormai), è anche vero nel mondo digital si stanno facendo strada diverse realtà decisamente interessanti. Mi vengono in mente Designboom, Dezeen, Architonic, & Co.

Anche in questo caso un buon punto da dove partire è una collaborazione con la sezione Architettura o Design di Objects. O Archiobjects!

Startupper

Inutile fare finta di niente. Gli architetti sono creativi che spesso devono tenere a bada le loro idee e scendere a compromessi con la realtà. Ma cosa succederebbe se ad un certo punto decidessi di lasciar fluire tutte le idee che ti vengono in mente? Sognare di aprire una Start up non è assolutamente solo un sogno. Lo è solo se lo tratti come tale.

Renderista

Chiaro. Inutile dirlo. Qualsiasi studio di architettura ha bisogno di produrre elaborati grafici in grado di far dire “wow” al cliente o alle giurie. Quindi una possibile carriera alternativa da architetti è diventare un maestro in uno dei tanti programmi di modellazione e photo editing. Poi potrai vendere i tuoi servizi come Freelancer o diventare collaboratore fisso con una o più realtà.

Critico di Storia dell’Architettura o Guida

Se ami la storia, allora non puoi non prendere in considerazione questa strada. Per tutti quelli che passavano più volentieri il proprio tempo su libri, riviste e saggi piuttosto che a progettare; questa potrebbe essere una validissima alternativa. Nessuno ha detto che la strada è in discesa.

Modellista

Molto più rari dei renderisti, sicuramente ricercati in misura minore, ma altrettanto preziosi e fondamentali quando ce n’è bisogno. Quella del modellista è una professione che se la si sa fare bene (e nei tempi richiesti che spesso sono limitati) è decisamente remunerativa e soddisfacente.

Wayfinding expert

“Wayfinding (or way-finding) encompasses all of the ways in which people (and animals) orient themselves in physical space and navigate from place to place.”

Spesso è un tema che ricorre nei progetti di architettura. La segnaletica e tutto ciò che riguarda l’orientamento. Questa specializzazione fa sicuramente parte del processo di progettazione ed essere esperti in questo campo potrebbe aprire molte strade. Magari potresti unire grafica e Wayfinding.

Web Designer

Ok, magari non riuscirai a scrivere righe di codice fin da subito, ma la capacità che hanno gli architetti o designer di imparare praticamente qualsiasi cosa potrebbe sicuramente portarti lontano. Prima di tutto devi avere la passione certo, ma la progettazione di siti web è sempre richiestissima. E se riesci ad unire la grafica e la comunicazione allora potrebbe diventare il tutto molto interessante.

Type Designer

Molto più di nicchia rispetto alla maggior parte delle altre alternative al lavoro da architetto presenti in questo post, la figura del Type designer dovrebbe comunque essere considerata se avete a passione per le font.

Manager di Eventi

Si può dire che un evento è a tutti gli effetti un progetto. Si devono preparare tutte le fasi e bisogna avere un controllo su tutti i processi. Per questo potrebbe essere un’alternativa. Anche nel mondo degli studi di architettura e design gli eventi sono molto presenti. Potresti quindi trovare spazio in questo settore.

Freelancer

Essere un Freelancer ha i suoi pro e i suoi contro. In passato ho scritto un post su come guadagnare da architetto freelance. Lì trovi una serie di consigli e una lista di piattaforme che potenzialmente ti permettono di sfruttare le tue migliori abilità fin da subito.

Lavori creativi, dove trovare le migliori offerte

Come avrai notato, molti di quelli che abbiamo appena citato sono lavori che rientrano nella “Creative Industry” – come direbbero gli americani. Ecco il motivo di quest’ultimo paragrafo conclusivo.

Ora che hai qualche suggestione in più sulle possibili alternative dal classico lavoro da architetto, è bene sapere anche dove cercare queste opportunità.

In molti casi dovrai metterti in gioco tu stesso/a. Dovrai andare a proporti di persona. In altri casi dovrai fare molta ricerca nei canali convenzionali o “scannerizzare” tutte le offerte finché troverai quella che fa al caso tuo. Infine, soprattutto per i lavori più creativi tra quelli che abbiamo appena citato, esistono delle piattaforme dedicate dove le aziende del settore sono solite riferirsi.

Purtroppo, la ricerca del lavoro può essere un’attività lunga e snervante, ma l’importante è mantenere la consapevolezza nei propri mezzi e continuare ad aggiornarsi se possibile. Magari facendo dei corsi online che poi sarai in grado di “rivenderti” in fase di colloquio o nella prossima ricerca per lavori creativi.

Ecco alcune tra le piattaforme più autorevoli dove puoi trovare annunci di lavori creativi:

Creative Jobs Board

Behance Job list

Wethemakers

Dribble Jobs

Toptal

The District

Lavori Creativi

Meritocracy

If youo could jobs

Crebs

LinkedIn Jobs

Le varie bacheche e piattaforme dedicate

È chiaro che la strada è ancora in salita e questo post non risolve nulla, però, ora che hai in mente almeno un paio di alternative al lavoro di architetto, puoi rifletterci su e considerare tutte le opzioni. Così come puoi comunque considerare una carriera come progettista. Non ti sto certo consigliando di cambiare strada per forza.

Come ultimissima cosa ti allego alcuni articoli che potrebbero tornarti utili per dare uno slancio alla tua carriera da architetto.

Come trovare lavoro da architetto
Come trovare lavoro da Architetto
annunci di lavoro
Annunci di lavoro per architetti e designer? 25+ Alternative
Lavoro architetto Milano
Offerte di lavoro per architetti a Milano (sempre aggiornato)

Anche in questo caso sono solo un paio di consigli e qualche link, ma spero possano esserti utili!

LucaOnniboni

LucaOnniboni

Laureato in Architettura Ambientale ed esperto in comunicazione digitale. Oltre che di Marketing For Architects, è fondatore di Archiobjects e Objects., due riviste online dedicate al mondo dell'architettura/design e della cultura contemporanea.